Fiori per Amore

Amore.....è il sentimento più sentito e quindi più osannato. Viene spesso celebrato con bouquet ricchi di passione, con le immancabili rose rosse, ma anche con mazzi di margherite, come nel medioevo, ove le dame dichiaravano il proprio amore cingendo lo scudo del cavaliere con due margherite.

Amore

Dire “ti amo” con un fiore è il modo più romantico per esprimere questo prezioso sentimento. Amore, un sentimento di profonda stima, affetto, simpatia e passione. Quattro sensazioni dell'animo umano che s'intrecciano e si bilanciano, senza mai intaccarsi o scalfirsi l'un l'altra. Oggetto di queste sensazioni spesso è una persona cui si vuol trasmettere un messaggio d'amore. E per renderlo più intenso ed appassionato non c'è nulla di meglio che un omaggio floreale.

Il fiore più adatto

Bisogna scegliere il giusto fiore come messaggio d’amore per la propria dolce metà. Viene spontaneo associare le rose rosse all'amore.
Simbolo per eccellenza di amore, devozione, ammirazione, bellezza e perfezione, la rosa è uno dei fiori di aspetto elegante più apprezzati da secoli.
La ‘rosa degli amanti’ è notoriamente in tutto il mondo quella rossa che, nella mitologia, era il fiore sacro a Venere, la dea romana dell'amore, e che è rimasta l’espressione immortale di romanticismo per dichiarare il sentimento di amore profondo e appassionato a una persona speciale, la persona amata.
La rosa rossa viene anche regalata dai figli il giorno della Festa della Mamma, per ricompensare l'amore materno. Presso numerose culture antiche le rose rosse erano utilizzate come decorazione nelle cerimonie nuziali e con esse si usava agghindare la sposa. Così sono rimaste legate al matrimonio in alcuni Paesi, come simbolo di amore e di fedeltà. Ogni sfumatura del rosso dei petali di una rosa esprime diverse emozioni.
Il rosso carminio, indica le fantasie erotiche. Il rosso cardinale, una fortissima attrazione.
L’amaranto, invece, simboleggia un desiderio provato da lungo tempo.Una rosa rosso acceso come fuoco, le fiamme della passione. Al rosso porpora, il compito di promettere solennemente amore eterno.
Ma ci sono anche altri fiori con cui comunicare questo sentimento.
Il tulipano, per esempio, nella variante rossa, rappresenta un modo per dichiarare il proprio amore e in quella gialla significa invece amore disperato. Poi c'è il garofano rosa, a simboleggiare amore reciproco.
La primula, il primo fiore della primavera, simboleggia il primo amore, mentre l’iris giallo indica ardore e passione.
L’ibisco indica la pura passione fisica mentre il ciclamino significa amore ma senza pretese.