Fiori per Matrimonio

Il matrimonio, l'atto con cui due persone si giurano amore eterno. Celebrato in Chiesa o in Comune, il colore dominante è il bianco e i fiori sono gigli o rose bianche, simbolo di purezza e di candore.Il bouquet di roselline bianche è un classico intramontabile, ma anche una ciotola con gerbere di colore rosa e gigli bianchi, o ancora un bouquet di calle bianche.

Matrimonio

I fiori in un matrimonio sono uno degli aspetti fondamentali. Regalano magia, colore e profumo come nessun' altra cosa... Dal bouquet da sposa alla decorazione della chiesa, passando per la casa e arrivando infine al luogo del ricevimento.
Per far tutto bene si consiglia di rivolgersi ad un fiorista per scegliere le giuste le composizioni floreali. La maggior parte del lavoro per sistemare i fiori viene svolto il giorno prima od il mattino stesso del matrimonio, quando le famiglie degli sposi sono più impegnate. Perciò, per le composizioni, meglio affidarsi ad un professionista.
Il colore dei fiori si sceglie una volta deciso il colore dell'abito della sposa e degli altri vestiti matrimoniali. Stile e colore dei fiori devono adattarsi allo stile del matrimonio e riflettere il carattere della sposa.

Il colore dei fiori si sceglie una volta deciso il colore dell'abito della sposa e degli altri vestiti matrimoniali. Stile e colore dei fiori devono adattarsi allo stile del matrimonio e riflettere il carattere della sposa.

La scelta dei fiori


I fiori di stagione. Anche se ormai numerosi fiori fuori stagione possono essere reperiti, i fiori di stagione sono più freschi e, di questi tempi dettaglio non trascurabile, più economici.
Vediamoli nel dettaglio a seconda della stagione.

Primavera

Amarillo, azalea, camelia, caprifoglio, clematide, croco, erica, fresia, garofano, gelsomino, giglio, ginestra, gladiolo, iris, lillà, margherita, mimosa, narciso, orchidea, primula, polianto, rododendro, tulipano.

Estate

Altea rosata, aster, azalea, calendula, camelia, delfinio, erica, fresia, fucsia, gardenia, garofano a mazzetti, giglio tigrato, gladiolo, lillà lupino, margherita, mughetto, orchidea, peonia, pisello odoroso, rododendro, rose, speronella, violacciocca.

Autunno

Convolvolo, dalia, fresia, giglio, gladiolo, iris, margherita, orchidea, ortensia, rosa.

Inverno

Bacche di agrifoglio, bucaneve, camelia, fresia, genziana, giglio, iris, orchidea, rosa.

Il significato dei fiori


Prima di scegliere i fiori per il matrimonio bisogna sapere che ognuno ha un proprio significato.
C'è chi indica fedeltà, chi amore eterno, chi purezza, chi gelosia, e via dicendo.
Le orchidee, per alcuni, sono da evitare, perchè insieme alle margherite ed ai giacinti, rimandano alla castità.
Più adatti alle decorazioni floreali per il matrimonio si rivelano i classici fiori d’arancio che invece indicano fecondità e purezza.
Infine la onnipresente rosa padroneggia in tutte le varietà e colori tranne uno, il giallo.